Ortodonzia a Roma Trastevere | Studio dentistico Filanti

Lo Studio dentistico Filanti, ortodontista a Roma Trastevere, garantisce le migliori soluzioni per una adeguata terapia dei disallineamenti dentali che provocano alterazioni dell’armonia estetica del volto e delle condizioni disfunzionali dell’apparato masticatorio, causa di malocclusioni. Il ruolo dell’ortodonzista è fondamentale per individuare e correggere le anomalie nella funzione masticatoria nella costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari che possono avere ripercussioni sotto l’aspetto estetico ma soprattutto sotto l’aspetto funzionale, inducendo disturbi a carico della muscolatura masticatoria e delle articolazioni temporo-mandibolari. Obiettivo dell’ortodonzia moderna oltre al corretto allineamento dei denti è anche il raggiungimento di un equilibrio ottimale tra la salute dentale in genere, efficienza della masticazione, estetica e benessere complessivo del paziente.

L’ortodonzia è di grande importanza per contrastare l’insorgenza di disturbi che il paziente spesso non è in grado di correlare alla funzione masticatoria.

 

Ortodonzia invisibile a Roma Trastevere | Studio Filanti

Lo Studio FILANTI è un provider Invisalign e pratica l'ortodonzia invisibile a Roma Trastevere. Il sistema Invisalign è studiato per permettere una elevata prevedibilità dei movimenti dentali e della durata del trattamento grazie anche al supporto della piattaforma ortodontica digitale. Tutte le caratteristiche del sistema Invisalign sono progettate per far sì che tu possa esprimere tutta la bellezza del tuo sorriso. Per questo molte persone in tutto il mondo hanno trasformato il proprio sorriso con i nostri aligner rimovibili e quasi invisibili. Sono un rimedio personalizzato per l'allineamento graduale dei denti. Ciascun singolo movimento migliora il sorriso, in modo delicato.


Cos’è Invisalign? | Studio Filanti, apparecchio invisibile a Roma Trastevere


Invisalign è il metodo invisibile ed efficace per allineare i denti con movimenti graduali e controllati ottenuti impiegando una serie di mascherine trasparenti dette 'aligner'. Si ottiene così il sorriso da sempre desiderato senza far notare alcun apparecchio! È possibile vedere in anticipo il piano di trattamento completo dall’inizio fino alla posizione finale desiderata e seguire i vari movimenti grazie al clincheck, una simulazione 3D elaborata dallo Studio Filanti.

Una volta accettato il clincheck, verranno realizzate le mascherine trasparenti su misura che andranno a spostare i denti. Ciascuna mascherina verrà indossata per circa due settimane, per poi passare alle successive fino al raggiungimento della posizione finale stabilita.


Come funziona Invisalign?


Le mascherine Invisalign allineano i denti praticando piccoli e graduali movimenti. Creano piccoli spazi per consentire agli elementi di spostarsi e girarsi nella posizione corretta. Diverso dall’apparecchio fisso, Invisalign non solo controlla i movimenti ma anche i tempi del trattamento. Per cominciare è  sufficiente chiamare e prendere un appuntamento presso il nostro studio in via Tarvisio 2 a Roma nel quartiere Trieste, per un consulto iniziale con la Dott.ssa Francesca Santini, ortodotista dello Studio Filanti, durante il quale trovare la soluzione migliore per te. Ci possono essere casi particolari in cui non è possibile adottare la tecnica Invisalign: in questa eventualità è possibile valutare un trattamento ortodontico tradizionale, seguito sempre e comunque dalla Dott.ssa Francesca Santini.

 


Quanto dura il trattamento Invisalign nello Studio FILANTI a Roma Trastevere?


La durata del trattamento ortodontico con allineatori Invisalign dipende solo dalla complessità del trattamento, dai 3/6 mesi nei casi meno problematici ai circa 18 mesi nei casi più complessi. La durata viene decisa sempre nel consulto iniziale con la Dott.ssa Francesca Santini in base allo stato della bocca: un leggero allineamento si ottiene facilmente con una “seven”, il trattamento più breve composto da sole 7 mascherine adatto a casi che necessitano di piccole modifiche; il trattamento “light” comprende invece 14 mascherine, più una rifinitura di precisione di un altro ciclo di 14 mascherine. Per i casi più complessi invece è indicata la “full”, il trattamento Invisalign più lungo che comprende 28 mascherine cui seguono due cicli di rifiniture comprese.


Le mascherine traspartenti Invisalign interferiranno con il mio modo di parlare?


Raramente le mascherine invisalign interferiscono con il linguaggio. Dopo uno o due giorni, non di più, il paziente non si accorgerà nemmeno di indossarle.



Cos’è il clincheck nel trattamento Invisalign?


Il clincheck è una simulazione tridimensionale che prevede tutti i piccoli spostamenti effettuati dai denti fino alla conclusione del trattamento. Il clincheck viene elaborato dopo aver preso le impronte delle arcate del paziente; queste vengono spedite negli USA, dove i tecnici Invisalign progetteranno il clincheck modificando l’occlusione nella maniera indicata dal tuo dentista. Una volta elaborato il clincheck il tuo Invisalign Provider potrà visualizzarlo, e durante un consulto con il paziente si vedrà l’evoluzione della bocca fino al risultato finale. Con il consenso del paziente al clincheck potrà iniziare il trattamento e a distanza di qualche settimana le tue mascherine saranno pronte in studio.

 

Cosa succede dopo il trattamento Invisalign?


Dopo il trattamento Invisalign, così come dopo qualsiasi altro trattamento ortodontico, è necessario indossare una semplice contenzione notturna per assicurare che i denti rimangano nella posizione ottenuta. Se il paziente non usasse nessun metodo di contenzione, a distanza di breve tempo i denti potrebbero tornare nella posizione iniziale in quanto i denti sono elementi mobili. Tutto questo si può evitare utilizzando una mascherina notturna di contenzione chiamata “vivera”.

 

Piattaforma ortodontica digitale

Lo Studio Filanti investe continuamente in tecnologia e formazione ed è un punto di riferimento per l'ortodonzia invisibile a Roma Trastevere.  Grazie allo scanner intraorale ed alla potente tecnologia 3D, il paziente può seguire tutto il percorso della cura dalla presa delle impronte, fino al completo allineamento dei denti. Grazie alla tecnologia TimeLapse mostriamo ai pazienti come i loro denti si spostano nel tempo, aiutandoli a seguire quelle variazioni che non riescono a vedere allo specchio e permettendo quindi di seguire i progressi della terapia.

 

 

 

 

 



Vai all'articolo originale